L'ORGANETTO

NELLA TRADIZIONE MUSICALE SARDA

domenica 6 marzo 2005

incontro-seminario sulle tecniche esecutive tipiche dell'organetto nel repertorio tradizionale sardo con Davide Mereu, organettista dell'associazione "Lobas - Laboratorio di Musica Danza e Tradizioni Popolari" di Sorgono (NU) (www.lobas.it).

Il seminario, della durata di 6-7 ore, è ristretto ad un massimo di dieci partecipanti, e si svolgerà in classi di 4-5 persone suddivise in base al livello tecnico dei corsisti.

Obiettivo del corso è dare agli allievi una panoramica generale dell'utilizzo delle tecniche di base della musica sarda, quali il particolare uso del mantice, dei bassi, degli accenti e dell'improvvisazione, studiandole ed analizzandole "sul campo" con l'ausilio dei brani del repertorio tradizionale sardo.

I brani saranno scelti in base al livello di partenza della classe così da essere alla portata di tutti gli allievi, selezionandoli dal vasto repertorio della tradizione sarda, tra cui Passu Torrau, Ballu Tundu, Dillu, Danza, Logudoresa, Pass' 'e Trese, Orrosciada, Tres Passos, ecc...

Ai corsisti verrà fornito materiale di studio in forma scritta o registrata, tra cui le partiture con intavolatura dei brani utilizzati nel seminario, delle quali, qualora ci fosse bisogno, sarà illustrata la tecnica di lettura.

L’incontro si svolgerà domenica 6 marzo presso la sede dell' associazione "Terre del Mediterraneo" in via Piave, 59  - Bari

Prezzo del corso è di 30 euro

N.B. : I posti sono limitatissimi, quindi si suggerisce agli interessati di prenotarsi quanto prima.

Per informazioni : Francesco P. o Stefano D.