Terre del Mediterraneo propone per domenica 7 aprile, un'escursione nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia.
Ripercorreremo l’antica strada che portava i Cavalieri dell’Ordine Ospitaliero di San Giovanni in Gerusalemme dal Castello del Garagnone a Trani. Dell’antico percorso che collegava nel 1200 la via Appia con la via Traiana, si trova ancora traccia in alcuni documenti notarili risalenti al 1600.
L’antico percorso partendo dal Castello del Garagnone proseguiva verso Nord in territorio di Ruvo di Puglia, tra i possedimenti del Santissimo Capitolo della Chiesa Matrice di Corato e quelli del marchese Francesco Pirlo Rubini, lambendo l’antica masseria di Madama Laura e proseguendo sempre verso nord in direzione di Corato. 
 
Insieme in auto raggiungeremo la Masseria Madama Laura (oggi Taverna Nuova di Sopra), qui verranno lasciate le auto e inizierà il trekking sino al Castello del Garagnone. Giunti al Castello visiteremo le sue rovine e le grotte che si aprono sul lato sud dello sperone di roccia su cui è posto il maniero. Dopo rientreremo in masseria con un percorso ad anello che avrà come ultimo luogo di interesse il piccolo laghetto di Madama Laura.
 
Il percorso ha una lunghezza complessiva di 18 Km ed è consigliato per escursionisti esperti.
 
La partenza per l'escursione da Bari è prevista alle ore 8:00 presso l'ingresso principale del Parco 2 Giugno, lato Viale Einaudi (si raccomanda la massima puntualità).
Si consiglia abbigliamento a strati, scarpe da trekking e borraccia d'acqua. I partecipanti devono munirsi di colazione a sacco e una sufficiente riserva d'acqua.
 
Il costo dell'escursione è di 8 euro oltre la tessera annuale di Terre del Mediterraneo (10 euro).
 
Per ulteriori informazioni e iscrizioni, è possibile contattare: Marisa 3299235866 (dalle ore 13.00 alle ore 16.30) o Pierpaolo 3316719243 (dalle ore 17.30 alle ore 22.00). Non si accettano prenotazioni via mail, sms, whatsapp o facebook
 
Vi aspettiamo!

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.