Domenica 23 giugno Terre del Mediterraneo propone un'entusiasmante giornata in mare ad avvistare e conoscere i delfini che nuotano nelle calde acque del Golfo di Tarantoin compagnia degli amici, biologi marini e naturalisti, dell’associazione Jonian Dolphin Conservation.
La JDC è un'associazione di ricerca scientifica finalizzata allo studio dei cetacei del Golfo di Taranto nel Mar Ionio Settentrionale, con l'obiettivo di tutelarli creando consapevolezza e conoscenza, anche nella popolazione locale.

Da venerdì 14 a domenica 16 giugno Terre del Mediterraneo approda sulle incantevoli Isole Tremiti, Riserva Naturale marina all'interno del Parco Nazionale del Gargano, per una 3 giorni di sole, mare e meravigliose escursioni. Nostra guida d'eccezione, che ci accompagnerà alla scoperta di questo angolo di paradiso, marino e terrestre, il dott. Marco D'Errico, esperto naturalista e ornitologo.

Per la prossima domenica 2 giugno Terre del Mediterraneo propone un'interessante escursione "fra terra e mare" nella Riserva di Torre Guaceto.
Un’escursione lungo una strada fuori dal tempo che porta al mare, verso il cuore della riserva, l’antica Torre di Guaceto. L’escursione diventa un suggestivo racconto di storie di piante, uomini e onde alla ricerca dell’essenza di questo speciale tratto di mare Adriatico. Un’esperienza per conoscere i diversi ambienti naturali della riserva, per perdersi, e ritrovarsi, e perdersi ancora.

Comunichiamo che, per via della concomitanza con le imminenti consultazioni elettorali europee e amministrative nonché del possibile ballottaggio, per garantire come sempre a tutte e tutti la possibilità di esprimere il proprio voto, rinviamo le seguenti escursioni in programma:
- l'escursione "A Torre Guaceto fra terra e mare", prevista per domenica 26 maggio, è rinviata di una settimana a domenica 2 giugno; 
- l'escursione "Com'è profondo il mare... alle Isole Tremiti", prevista per il weekend dal 7 al 9 giugno, è rinviata al weekend 14-16 giugno. 
Per ciascuna escursione seguirà mail dettagliata con programma e indicazioni per l'iscrizione.
 

Per domenica 5 maggio Terre del Mediterraneo propone una breve escursione fuori programma alla scoperta di Lama San Giorgio, in compagnia degli autori del libro "A spasso per le lame di Bari".
 
Il percorso, facile e adatto a tutti, si snoda in uno dei tratti più caratteristici e suggestivi di Lama San Giorgio, nelle campagne a sud di Rutigliano.

Per il weekend del 27 e 28 aprile Terre del Mediterraneo propone una due giorni immersi nell'affascinante cornice dei Monti Dauni, fra bellissimi paesaggi primaverili che rendono questo territorio uno dei più caratteristici dell’Appennino centromeridionale.
La catena montuosa del Subappennino Dauno presenta per lo più rilievi collinari e di bassa montagna toccando le province di Foggia, Campobasso, Benevento ed Avellino, e vanta la presenza di numerosi corsi d’acqua, tra cui il fiume Fortore.

Terre del Mediterraneo propone per domenica 7 aprile, un'escursione nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia.
Ripercorreremo l’antica strada che portava i Cavalieri dell’Ordine Ospitaliero di San Giovanni in Gerusalemme dal Castello del Garagnone a Trani.
Dell’antico percorso che collegava nel 1200 la via Appia con la via Traiana, si trova ancora traccia in alcuni documenti notarili risalenti al 1600.

Si comunicano le seguenti modifiche al programma escursionistico di quest'anno:
- l'escursione "In bici fra gli oliveti monumentali di Ostuni e Fasano", inizialmente prevista per questa domenica 24 marzo, è rinviata di una settimana e si svolgerà quindi domenica 31 marzo. Seguirà a breve il programma dettagliato della giornata;
- l'escursione "Verso la rocca del Garagnone" nel Parco dell'Alta Murgia, prevista per domenica 14 aprile, è anticipata a domenica 7 aprile;
- l'escursione "I tesori del Subappennino Dauno", programmata per domenica 7 aprile, è rinviata al weekend 27-28 aprile e avrà la durata di due giorni anziché uno, con un programma più ricco;
- l'escursione "Isole Canarie sulle ali di El Guirre", prevista per il periodo dal 25 aprile al 1° maggio, per problemi organizzativi è rinviata a data da destinarsi.

Domenica 17 marzo Terre del Mediterraneo organizza la terza escursione per famiglie del programma escursionistico 2018/2019. L’escursione si svolgerà nelle campagne di Ostuni tra olivi secolari e antichi luoghi di culto alle pendici del Monte Morrone, uno degli angoli più selvaggi del territorio di Ostuni, dove la vista spazia sulla piana degli oliveti monumentali fino al mare.

Si comunicano le seguenti modifiche al programma di quest'anno:
- l'escursione didattico-naturalistica "Da Santo Stefano al centro storico di Monopoli", inizialmente prevista per domenica scorsa 24 febbraio e rinviata a causa del maltempo, sarà recuperata domenica 10 marzo;
- l'escursione per famiglie "Alla scoperta di Santa Maria di Agnano ad Ostuni", prevista per domenica 3 marzo, è rinviata per motivi organizzativi a domenica 17 marzo;
- l'escursione "Fra i boschi della Sila", programmata per il finesettimana dall'8 al 10 marzo, è rinviata a data da destinarsi.
Per ciascuna escursione, seguirà mail dettagliata con programma e indicazioni per l'iscrizione.
Ci scusiamo per l'inconveniente e vi aspettiamo presto!

Terre del Mediterraneo organizza per il 24 febbraio un'affascinante escursione sul litorare monopolitano, da Santo Stefano al Centro Storico. Sarà l'occasione per riscoprire alcune delle località più note della nostra costa, in una stagione insolita e con uno sguardo inconsueto.
 
La costa, comunemente conosciuta come la "costa delle calette", è caratterizzata da inaspettati elementi naturalistici e storico archeologici.

Terre del Mediterraneo propone un doppio appuntamento dedicato alle lame di Bari, alla scoperta dei tesori dimenticati nelle periferie del nostro capoluogo.
 
Giovedì 7 febbraio alle 19:30, presso la nostra sede in via Piave 59, gli autori Antonio Bernardoni, Rossella Mauro e Francesco Sanseverino presenteranno per i soci il libro “A spasso per le lame di Bari - Guida per escursionisti grandi e piccoli” recentemente pubblicato da Adda Editore. Come in un percorso di esplorazione, il libro svela e racconta le innumerevoli testimonianze della storia e delle trasformazioni del paesaggio naturale che ancora permangono lungo gli antichi fiumi della Conca Barese.
 
Domenica 10 febbraio si svolgerà un’escursione della durata di mezza giornata alla scoperta di suggestivi lembi delle lame Lamasinata e Marchesa, al confine fra i territori di Bari e Modugno.

Augurando un buon 2019 a tutte e tutti, Terre del Mediterraneo propone per Domenica 20 gennaio la seconda escursione dedicata alle famiglie, alla scoperta di alcuni dei tesori naturalistici e storico-architettonici del territorio di Gravina in Puglia, dal patrimonio di biodiversità del Bosco Difesa Grande ai sentieri della suggestiva Gravina Sotterranea.
Per chi volesse conoscere maggiori dettagli sul percorso e sugli importanti aspetti naturalistici del Bosco Difesa Grande, giovedì 17 gennaio ci ritroveremo presso la nostra sede in via Piave 59 a partire dalle 20:00, in compagnia della nostra guida Francesca Mantino.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.