Sabato 9 febbraio, per il primo degli appuntamenti con i Laboratori d'inverno per i piccoli, vi proponiamo un laboratorio sulla costruzione di Mangiatoie per gli uccelli selvatici
L'inverno è un periodo difficile per gli uccelli migratori e stanziali, per via della scarsità di cibo disponibile. Il laboratorio sarà un modo per aiutarli divertendoci, r
iciclando, assemblando e impastando.

Terre del Mediterraneo propone un doppio appuntamento dedicato alle lame di Bari, alla scoperta dei tesori dimenticati nelle periferie del nostro capoluogo.
 
Giovedì 7 febbraio alle 19:30, presso la nostra sede in via Piave 59, gli autori Antonio Bernardoni, Rossella Mauro e Francesco Sanseverino presenteranno per i soci il libro “A spasso per le lame di Bari - Guida per escursionisti grandi e piccoli” recentemente pubblicato da Adda Editore. Come in un percorso di esplorazione, il libro svela e racconta le innumerevoli testimonianze della storia e delle trasformazioni del paesaggio naturale che ancora permangono lungo gli antichi fiumi della Conca Barese.
 
Domenica 10 febbraio si svolgerà un’escursione della durata di mezza giornata alla scoperta di suggestivi lembi delle lame Lamasinata e Marchesa, al confine fra i territori di Bari e Modugno.

Terre del Mediterraneo torna a riscaldare i pomeriggi d'inverno con un ciclo di laboratori creativi per famiglie!
Sarà l'occasione per trascorrere qualche ora in allegria per imparare a realizzare oggetti originali, utili per la nostra casa e che fanno bene all'ambiente. 
 
I Laboratori d'Inverno si terranno in sede il sabato pomeriggio, dalle 16:00 alle 18:00 circa, e sono dedicati principalmente alle famiglie (ogni bambino dovrà infatti essere accompagnato da un adulto, per cimentarsi insieme e mettere alla prova la propria creatività).

Care e cari,
Terre del Mediterraneo, insieme a numerose realtà locali del mondo dell'associazionismo e del volontariato, sostiene l'appello al Presidente della Regione Puglia per contrastare le conseguenze della Legge 132/2018 e per garantire la salvaguardia dei principi di solidarietà e di rispetto dei diritti umani fondamentali.

Care e cari,
con l'occasione di ricominciare insieme un nuovo anno di condivisione e partecipazione con Terre del Mediterraneo, siete tutti invitati giovedì 17 gennaio dalle 20:00 in sede, in Via Piave 59 a Bari.
Sarà l'occasione per ritrovarci e presentare le prossime attività (escursioni, laboratori e corsi) ed altre novità in programma per il 2019!

Augurando un buon 2019 a tutte e tutti, Terre del Mediterraneo propone per Domenica 20 gennaio la seconda escursione dedicata alle famiglie, alla scoperta di alcuni dei tesori naturalistici e storico-architettonici del territorio di Gravina in Puglia, dal patrimonio di biodiversità del Bosco Difesa Grande ai sentieri della suggestiva Gravina Sotterranea.
Per chi volesse conoscere maggiori dettagli sul percorso e sugli importanti aspetti naturalistici del Bosco Difesa Grande, giovedì 17 gennaio ci ritroveremo presso la nostra sede in via Piave 59 a partire dalle 20:00, in compagnia della nostra guida Francesca Mantino.

Per domenica 16 Dicembre, Terre del Mediterraneo propone un’interessante escursione fotografica a Polignano, nei luoghi di Pino Pascali.

Il percorso, tranquillo e di pochi chilometri, permetterà di realizzare fotografie ed immergersi in un paesaggio invernale suggestivo, meno consueto rispetto alle assolate giornate estive del litorale.

Care e cari,

da domani 7 dicembre Terre del Mediterraneo parteciperà al "Villaggio di San Nicola", dedicato ai temi delle identità, culture e dialogo. L’iniziativa, a partecipazione gratuita, è promossa dalla Nuova Fiera del Levante con il patrocinio dell’Assessorato al Welfare del Comune di Bari, e realizzata grazie al contributo di numerose realtà associative che operano sul territorio.

Per il quarto degli appuntamenti autunnali con i Laboratori per grandi e piccini, vi proponiamo questa settimana "Bird feeding", un laboratorio sulla costruzione di mangiatoie per uccelli selvatici. L'inverno è un periodo difficile per gli uccelli selvatici a causa della scarsità di cibo: il laboratorio sarà un modo per aiutarli divertendoci, riciclando, assemblando e impastando.

Terre del Mediterraneo propone due appuntamenti nell’ambito dell’iniziativa cammino consapevole:

giovedì 22 novembre, presso la nostra sede in via Piave 59, con inizio alle 20.30, Nico Tedesco presenterà la proposta di cammino consapevole, coinvolgendo i presenti in alcune attività.

sabato 1 e domenica 2 dicembre si svolgerà la seconda escursione di cammino consapevole che ha per meta il promontorio del Gargano, Il titolo di questo nuovo appuntamento è le umili impronte della storia.

Questa settimana, per il terzo degli appuntamenti autunnali con i Laboratori per grandi e piccini, vi proponiamo "L'orto in cassetta", laboratorio sull'allestimento di un delizioso orto in piccola scala, l'ideale per raccogliere i prodotti della campagna anche sul balcone di casa.

Attraverso nozioni di scienze naturali ed agronomiche utili alla conoscenza, la coltivazione e la difesa delle piante, con piccoli esperimenti e riutilizzando materiale di recupero, il laboratorio consentirà ai partecipanti di realizzare un piccolo orto sinergico di essenze tipicamente autunno-invernali.     

Care e cari,

siete invitati a partecipare all'assemblea dei soci che si terrà in sede, in via Piave 59, giovedì 15 novembre alle 20:30 per il rinnovo del consiglio direttivo (come da mail di convocazione già inviata).
A seguire, per chi vorrà, concluderemo la serata insieme consumando qualcosa da mangiare o da bere che ognuno di noi vorrà portare e condividere, come nella migliore tradizione terricola.
Non mancate! ;)

Terre del Mediterraneo propone per domenica 11 novembre una affascinante e intensa escursione di trekking lungo il costone murgiano tarantino, dal Bosco delle Pianelle di Martina Franca alla gravina di Corneto di Mottola, attraverso i boschi del Parco Regionale "Terra delle Gravine".

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.